Salta al contenuto

Strumenti di Kestrel che misurano il limite di lavoro termico (TWL)

Limite di lavoro termico:

(TWL è definito come il tasso metabolico limite o massimo sostenibile che gli individui ben idratati e acclimatati possono mantenere in un ambiente termico specifico, entro una temperatura interna profonda e sicura del corpo & lt; 38.2 C o 100.8 F e velocità del sudore & lt; 1,2 kg o 2,6 libbre all'ora. L'indice è progettato per i lavoratori autonomi e non si basa sulla stima dei tassi metabolici effettivi, un processo difficile e soggetto a errori considerevoli.le error.